“Per chi scandalizza anche solo uno di questi miei piccoli, sarebbe meglio per lui che gli venisse legata al collo una macina d’asino e che venisse precipitato negli abissi del mare”.

Queste sono forse le parole più terribili pronunciate da Gesù in tutto il suo ministero. Per cui occorre veramente riflettere su questo insegnamento. Per comprendere a fondo cosa vuole dirci questo grande maestro dobbiamo andare al significato originario del termine scandalo, che dal greco “skàndalon ” indica un ostacolo, un inciampo.

Quindi Gesù qui vuole dirci che il peccato più grande è proprio quello di ostacolare lo sviluppo psicologico dei nostri figli. Ricordiamo che “psyché” significa anima, quindi intendeva proprio ostacolare lo sviluppo psicologico, animico e spirituale dei bambini.

Risulta opportuno specificare che per non ostacolare lo sviluppo psicologico dei bambini non si intende qui non sbagliare, non essere mancanti. Anche perché la mancanza risulta proprio fisiologica nel mestiere di genitore in quanto esso è chiamato a custodire la vita umana che non ha un una sua essenza di per sé, come diceva Sartre.

Non esiste una ricetta per poter crescere bene un bambino.

Come facciamo a non ostacolare lo sviluppo psicologico dei nostri figli, se il mestiere del genitore è impossibile?

Ebbene qui c’è una definizione bellissima di Massimo Recalcati che dice “Il peggior genitore è colui che è convinto di essere il miglior genitore”. Perché questo tipo d genitore a livello inconscio è talmente insicuro da dover dire a sé stesso di sapere semprecosa è giusto fare.

Quindi è un genitore che non riflette, che non si mette in discussione, che non improvvisa.

Qual è la definizione di buon genitore?

Il buon genitore è colui che ha familiarità con la propria mancanza. È consapevole che il mestiere di genitore è impossibile quindi lavora su sé tesso si informa, cerca di capire, chiede aiuto.

Comunque, apre uno spazio di riflessione e di pensiero.

Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedInPin on Pinterest